top of page

Utero Universo

Aggiornamento: 18 dic 2023


Qualche giorno fa distesa sul divano osservavo l' albero, le lucine, il presepio, i regalini fatti a mano e pensavo a quanto la mia creatività si sia riaccesa. Ho ritrovato quella parte della mia essenza che si era assopita con l' ingresso nell' età adulta. 


Il 21 settembre ho scoperto che anche questa quarta gravidanza si era compiuta. Un tempo breve ma incredibilmente intenso. Come intenso, sconvolgente e dilatato è stato il parto di questo terzo cuore senza battito. 


Ho passato tante emozioni attraverso il mio corpo. Un corpo che sa, che c è, che nutre, che dona vita e che dona morte. 


Si perché questo fa una madre genere vita e morte, come madre terra porta l'inverno e l' estate con la consapevolezza che entrambe le stagioni siano importanti e necessarie l' una all' altra. 


Il mio utero è universo. Uno spazio-tempo generativo in cui tutto si crea e nulla si distrugge, perché anche dentro un' apparente fine c è l' eco di un nuovo inizio. 

Sono arrivata a questo pensiero qualche settimana fa e da quando questa consapevolezza ha penetrato ogni cellula del mio essere la mia creatività si è riaccesa ed espansa, dopo anni è tornata la leggerezza. 


Un' espansione potente, forte e allo stesso tempo calma e paziente. Mi sono permessa di andare oltre, di superare le barriere del corpo, di prendere altre forme che ancora non conosco. 


Non ho certezze, non ho controllo, sono semplicemente dentro il processo. 


L' unica verità che ho è il tempo in cui sono oggi. Ed è esattamente qui che voglio stare osservando queste luci, questa casa, onorando queste tre anime che hanno deciso di fare parte della nostra costellazione familiare, amando e godendo di ciò che sono e ciò che c è. 


Tre cuori pulsanti che hanno unito le loro storie e hanno scelto di continuare a vivere questo tempo verso il loro quinto Natale insieme.



11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page